Un altro ritorno felice ritorno…

Bimbingamba - Stacey

Bimbingamba ha appena ricevuto la conferma del ritorno in Italia di un’altra piccola paziente. Questa volta volta è il turno di Stacey, ragazzina keniota di 14 anni, a cui Bimbingamba e RTM Ortopedia avevano realizzato le prime protesi nel 2012. Protesi che, unite a una straordinaria forza di volontà, le avevano consentito di tornare nuovamente a mangiare, bere e scrivere. Stacey, infatti, a causa di un terribile incidente con lo scuolabus, ha subito l’amputazione di entrambi gli arti superiori. La piccola sarà a Budrio a partire dalla prima settimana di novembre per la realizzazione di due nuove protesi, accompagnata come sempre dalla madre. Bentornata Stacey!

1 Comment

  • tonia panico 2 febbraio 2014 at 22:46 - Reply

    e davvero una bella notizia…complimentoni a tutti e soprattutto al nostro alex che ha avuto una meravigliosissima idea nel realizzare questo progetto…..

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.